arrow-sharparrowarticle-iconcross-iconlogo-darklogo-whitemenu-leftnot-foundpolygonquiz-iconstar-emptystar-fullstar-half
account-outlineapp-storearrow-leftarrow-rightbell-with-red-dotbellbillcartcautioncheckcheckbox-checked-filled-squarecheckbox-squarechevron-downcircel-green-checkclosecountry-aucountry-brcountry-cacountry-decountry-escountry-frcountry-gbcountry-incountry-itcountry-ptcountry-uscross-iconcubodelete-binedit-penemailexternal-linkfilefilesfilterfoldersfooter-applefooter-facebookfooter-instagramfooter-linkedinfooter-play-storefooter-twittergare-with-red-dotgareglobal-minusglobal-plushome-outlinelinklogoutmenupayment-method0payment-method1payment-method2payment-method3payment-method4payment-method5payment-method6payment-method7play-storepolygonquestion-filesearchsendspinnersuccess-thumps-uptelegramterminalwhats-app
4.6 (409 Voti)

Quiz Ripam 2293: Concorso ispettore del lavoro

1249 posti ispettorato nazionale lavoro

Ripam | Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un contingente complessivo di milleduecentoquarantanove posti di personale non dirigenziale per vari profili, area III, a tempo indeterminato, per i ruoli dell'Ispettorato nazionale del lavoro

INIZIA QUIZ

Ecco i prodotti più richiesti... Provali ora!

Concorso Ripam 2293 quiz: Bando concorso ispettore del lavoro

7 min. 29/10/2021 14/01/2022

Uno dei concorsi più attesi del 2022, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, nella sezione dedicata ai concorsi, ci riferiamo alla selezione per il reclutamento di 1.249 unità da inserire presso l’Ispettorato Nazionale del lavoro.

I vincitori di questo concorso, saranno assunti a tempo indeterminato e inquadrati nel personale non dirigenziale, il concorso sarà gestito dal Formez, la ripartizione del personale come si evince dal bando, sarà distribuita tra la sede centrale e quelle territoriali dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Per quanto riguarda, la domanda di partecipazione deve essere inviata per via telematica, attraverso la piattaforma Step-One 2019 entro e non oltre le ore 14.00 del 14 marzo, sul punto torneremo in modo più dettagliato all’interno dell’articolo.

Inoltre, nei successivi paragrafi troverete delle informazioni interessanti che vi aiuteranno non solo a costruire una buona preparazione ma vi indicheranno gli giusti strumenti utilizzati per impostare al meglio il vostro piano di lavoro, detto questo iniziamo.

Potrebbe interessarti leggere anche questi altri articoli:

Quiz Ripam 2293: Profili disponibili

Quiz Ripam 2293 - Come inoltrare la domanda per il concorso

Cliccando sul seguente link, potrete visionare il bando ufficiale di questo concorso, che rappresenta una vera e propria opportunità per tutti coloro che ambiscono a lavorare nel pubblica amministrazione, la prova sarà unica e riguarderà la somministrazione di quiz ripam 2293, o meglio consisterà in un test di 40 domande da risolvere nell’arco temporale di 40 minuti e sarà distinta in base al codice di partecipazione, il punteggio massimo attribuibile al candidato sarà di 30 punti.

Di seguito vogliamo riportarvi per maggiore comodità i parametri che verranno utilizzati per valutare domande e risposte:

A ciascuna risposta e’ attribuito un punteggio in base al livello di efficacia:

  • Risposta piu’ efficace: +0,75 punti;

  • Risposta neutra: +0,375 punti;

  • Risposta meno efficace: 0 punti;

I parametri appena indicati, riguardano gli otto quesiti situazionali messi appunto per valutare il comportamento del candidato sul posto di lavoro, mentre di seguito riportiamo i parametri di valutazione per gli altri quiz ripam 2293, quelli sulle materie oggetto del bando, quelli sulla logica, informatica e sulla conoscenza della lingua inglese:

  • Risposta esatta: +0,75 punti;

  • Mancata risposta: 0 punti;

  • Risposta errata: -0,25 punti.

La prova si intende superata se e’ raggiunto il punteggio minimo di 21/30.

A questo punto del nostro articolo, vi indicheremo come evidenziato dal bando le materie da studiare per ogni codice di concorso.

I candidati che parteciperanno per il Profilo dedicato all’ispettore tecnico e contrassegnato con il codice (ISP), dovranno prepararsi sulle seguenti materie per poter risolvere i quiz ripam 2293:

  • Macchine e impianti;

  • Scienze delle costruzioni;

  • Disciplina in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;

  • Direttiva 2006/42/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 maggio 2006 relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE;

  • Regolamento (UE) 2016/425 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 marzo 2016 sui dispositivi di protezione individuale e che abroga la Direttiva 89/686/CEE del Consiglio;

  • Normativa sugli ascensori e i generatori di vapore;

  • Normativa in materia di radiazioni ionizzanti;

Elementi di chimica;

Elementi di diritto del lavoro;

Lingua inglese;

Utilizzo delle applicazioni informatiche e dei software piu’ diffusi;

Per il profilo dedicato agli informatici e contrassegnato con il codice (INF), i candidati dovranno prepararsi sulle seguenti materie:

Reti di telecomunicazione, con particolare riferimento alle reti basate su TCP/IP;

  • Reti di calcolatori: architetture, protocolli, tecnologie;

  • Sicurezza informatica: metodologie, strategie e tecnologie per la mitigazione del rischio; sistemi di elaborazione dati, con particolare riferimento al cloud computing e alle connesse tematiche di sicurezza;

  • Piattaforme, infrastrutture, linee guida e indirizzi per la transizione digitale della pubblica amministrazione;

  • Organizzazione e gestione della fase di erogazione dei servizi informatici;

  • Metodologie di gestione dei progetti in ambito ICT;

  • Il ciclo di vita del software - metodologie e metriche;

  • Progettazione del software, con particolare riferimento alle metodologie DevOps e Agile;

  • Basi di dati, data governance e data science;

  • Progettazione di sistemi distribuiti, blockchain e sistemi web;

  • Protezione dei dati personali;

  • Norme in materia di amministrazione digitale, e-government e dematerializzazione;

  • Lingua inglese;

Per l’ultimo profilo indicato con il codice (STAT), che riguarda il funzionario socio statistico le materie oggetto di studio sono:

  • Statistica;

  • Statistica economica;

  • Contabilita’ pubblica;

  • Scienze delle finanze;

  • Elementi di politica economica;

  • Econometria;

  • Lingua inglese;

  • Utilizzo delle applicazioni informatiche e dei software piu’ diffusi;

Concorso Ripam 2293 quiz: Come si svolgerà la prova?

La prova del concorso ripam 2293 quiz, verrà erogata attraverso gli strumenti informatici, quali tablet, per questo motivo vi consigliamo di iniziare a prendere confidenza con i simulatori, in modo da potervi esercitare simulando la prova d’esame.

Noi di Easy-Quizzz, piattaforma innovativa e con esperienza pluriennale nel campo dei simulatori abbiamo realizzato e messo a vostra disposizione sia attraverso la nostra app, scaricabile dagli Store per Android e IOS e sia attraverso il nostro sito web, tutti gli strumenti necessari per ottenere una solita e forte preparazione in vista del concorso che state preparando.

I simulatori oggi, rappresentano il valore aggiunto sia nella preparazione e sia nel rendere il processo concorsuale più smart, veloce e sicuro.

Per questo motivo, il consiglio che vogliamo darvi viste le continue opportunità di concorsi che i vari enti stanno pubblicando è quello di iniziare subito a prepararvi.

Inoltre, vi ricordiamo che per questo concorso è possibile che le sedi della prova saranno decentrate.

Quiz Ripam 2293: Come inoltrare la domanda?

I candidati potranno presentare la domanda di partecipazione, soltanto per via telematica al seguente indirizzo indicato dal bando, riferibile al portale Step-One 2019, entro e non oltre le ore 14.00 del 14 marzo.

Farà fede la ricevuta scaricata in conclusione del procedimento di invio dell’istanza, inoltre al candidato per completare l’iscrizione gli sarà chiesto di pagare un contributo di 10 euro, direttamente sul portarle dedicato alla compilazione della domanda.

In conclusione, il candidato potrà visionare l’esito della propria direttamente sul portale Step-One 2019.

Inoltre, per poter inoltrare la domanda al candidato verrà richiesto il possesso dello SPID e della PEC, ormai strumenti essenziali per accedere ai servizi della pubblica amministrazione.

Non preoccupatevi all’interno del nostro articolo potrete trovare alcuni suggerimenti per ottenerli in modo facile e veloce, e in totale sicurezza.

Concorso Ripam 2293 quiz: Valutazione dei Titoli

Concorso Ripam 2293 quiz - Valutazione titoli e attribuzione punteggi

I titoli inseriti nella domanda, devono essere stati conseguiti entro il termine della stessa, non saranno presi in considerazioni quelli in corso di svolgimento.

Inoltre, al candidato che sarà in possesso dei seguenti titoli, gli potrà essere riconosciuto un punteggio max. Di 10 punti su precisi parametri evidenziati dal bando, e riportati di seguito:

  • 1,5 punti per votazione da centosette a centodieci;

  • Ulteriori 0,5 punti in caso di votazione con lode conseguita per il titolo di cui al punto precedente;

  • 1,5 punti per ogni laurea specialistica e magistrale che sia il naturale proseguimento della laurea triennale indicata quale requisito ai fini della partecipazione ovvero per la laurea a ciclo unico ovvero per il diploma di laurea;

  • 0,5 punti per ogni laurea ulteriore rispetto al titolo di studio utile per l’ammissione al concorso, con esclusione di quelle propedeutiche alla laurea specialistica o laurea magistrale gia’ dichiarata;

  • 1 punto per ogni diploma di laurea, laurea specialistica o laurea magistrale, ulteriori rispetto al titolo di studio utile per l’ammissione al concorso;

  • 0,5 punti per ogni master universitario di primo livello rilasciato da Universita’ pubbliche o private legalmente riconosciute;

  • 1,5 punti per ogni master universitario di secondo livello rilasciato da Universita’ pubbliche o private legalmente riconosciute;

  • 2,5 punti per ogni dottorato ricerca;

  • 2 punti per ogni diploma di specializzazione.

Tale punteggio, sarà aggiunto in conclusione della prova scritta, qualora il candidato abbia raggiunto il punteggio minimo richiesto di 21/30.

Quiz Ripam 2293: Come studiare per i quiz?

Studiare per i quiz ripam 2293, non è facile se il candidato non attua la giusta strategia e tecnica.

Il miglior metodo e prepararsi in sinergia con il manuale e il simulatore che oggi rappresentano la parte fondamentale per chi si approccia non solo per i concorsi pubblici, ma anche per il conseguimento delle abilitazioni di guida.

Per questo motivo una buona ricerca, vi consentirà di fare il salto di qualità, evitando di raccogliere informazioni che poi non avranno alcuna utilità per quello che dovrete studiare.

Fatto questo, non vi resta che organizzare le vostre sessioni di studio, un consiglio è quello di distribuirle durante la giornata in modo da assimilare quanto più possibile rimanendo concentrati.

Quiz Ripam 2293: SPID e PEC

Questi due strumenti dovranno essere parte integrante delle applicazioni presenti sul vostro smartphone, perchè in questo caso per poter inoltrare la domanda di partecipazione per sostenere i quiz ripam 2293, rappresentano uno dei passaggi principali.

Per venirne in possesso, sul web ci sono diverse aziende ognuna con dei piani tariffari differenti, certamente una volta individuata dovrete essere voi in base alle vostre esigenze a fare la registrazione.

Poste Italiane, potrebbero rappresentare l’ideale, perchè il processo di registrazione e facile e nel giro di qualche giorno potrete ottenere entrambi i servizi.

Altrimenti potrete anche visitare la pagina ufficiale di Aruba, che anche lei offre entrambi i servizi.

Adesso siamo arrivati in conclusione del nostro articolo, ci auguriamo di esservi stati utili e vi invitiamo come sempre a non perdere tempo e iniziare subito la vostra preparazione anche con l’aiuto dei nostri simulatori.

arrow-leftcharm-refreshgreen-checkpark-outline-timersmall-arrow-leftuil-pen