arrow-sharparrowarticle-iconcross-iconlogo-darklogo-whitemenu-leftnot-foundpolygonquiz-iconstar-emptystar-fullstar-half
account-outlineapp-storearrow-leftarrow-rightbell-with-red-dotbellbillcartcautioncheckcheckbox-checked-filled-squarecheckbox-squarechevron-downcircel-green-checkclosecountry-aucountry-brcountry-cacountry-decountry-escountry-frcountry-gbcountry-incountry-itcountry-ptcountry-uscross-iconcubodelete-binedit-penemailexternal-linkfilefilesfilterfoldersfooter-applefooter-facebookfooter-instagramfooter-linkedinfooter-play-storefooter-twittergare-with-red-dotgareglobal-minusglobal-plushome-outlinelinklogoutmenupayment-method0payment-method1payment-method2payment-method3payment-method4payment-method5payment-method6payment-method7play-storepolygonquestion-filesearchsendspinnersuccess-thumps-uptelegramterminalwhats-app
4.6 (414 Voti)

Quiz PPl-A:Come diventare pilota privato?

Licenza Pilota Privato

INIZIA QUIZ

Ecco i prodotti più richiesti... Provali ora!

Licenza Pilota Privato:Cos’è la licenza PPL-A e quanto costa?

7 min. 06/09/2021 14/01/2022

Ecco un nuovo articolo su uno dei temi più gettonati del momento, stiamo parlando di come diventare pilota di aerei privati, il nostro scopo sarà quello non solo di fornire tutte le informazioni utili per superare la prova, ma anche quello di indicarvi il miglior metodo di esercitazione presente sul mercato.

Da un’analisi svolta dai principali siti di statica, si è scoperto come sempre più persone vogliono scegliere questa professione, ma non tutti sanno come intraprendere questo duro percorso.

Noi di Easy-Quizzz, vogliamo partire proprio dallo studio che richiede tanta passione e sacrificio, ma non preoccupatevi con il nostro aiuto, sarete in grado di arrivare alla fatidica prova preparatissimi.

Il nostro desiderio è quello di fornirvi i migliori strumenti per iniziare immediatamente la preparazione sulla nostra piattaforma o sulla nostra applicazione scaricabile dai principali store, in questo modo avrete tutto l’occorrente per studiare e svolgere i quiz, Easy-Quizzz vi darà il supporto necessario per raggiungere il vostro obiettivo prefissato.

Fatta questa breve introduzione, iniziamo a sviscerare tutto il programma che abbiamo preparato per voi.

Quiz PPl-A: Quante domande per l’esame di ppl-a?

Quiz PPl-A - informazioni utili per ottenere l'abilitazione in modo facile

Ottenere una Licenza per pilotare gli aerei privati non è certamente una cosa semplice, questo percorso richiede una solida preparazione, che può essere acquisita grazie ad uno studio costante perchè vi ricordiamo ci sono da sostenere i quiz ppl-a, all’interno del nostro articolo troverete spiegato in modo articolato, come muovervi in questo fantastico mondo, e ottenere così la licenza pilota privato.

Partiamo subito illustrando l’esame, secondo le direttive ENAC, l’esame è composto di almeno 120 domande queste vengono suddivise secondo le varie materie del corso teorico e sono prevalentemente a risposta multipla, il tempo massimo per rispondere è di 6 ore.

Il candidato ha la possibilità di ripetere fino a un massimo di due volte l’esame di teoria per il conseguimento dell’abilitazione. In caso di esito negativo al primo tentativo avrà dunque a disposizione un’unica chance accessoria, avendo cura di restare nei sei mesi di validità della marca operativa.

Una volta superati i quiz, dovrete focalizzare la vostra attenzione verso la prova pratica.

In questo caso, dovrete preparare il seguente materiale:

  • La cartina, tenendo presente di scrivere prue e radiali;
  • Mass and balance;
  • Ricordarsi di fare bene i calcoli inerenti il carburante;
  • Fare attenzione di preparare un cartello di rotta preciso e pulito;

L’altro step è quello di preparate con particolare attenzione la documentazione che riguarda il meteo:

  • In particolare il metar, ricordiamo essere un messaggio contenente le informazioni meteorologiche, emesso nella maggior parte dei casi in ambito aeroportuale e taf;
  • Carta significativa del tempo (sapendo leggere e commentare tutto);
  • Stampate i notam degli aeroporti in rotta e di destinazione (utilizzate il sito della FAA, notam search;

Preparate le cartine di avvicinamento e aeroportuali di tutti gli aeroporti interessati dal vostro passaggio nelle vicinanze (in caso di emergenza e dirottamento vi saranno utili).

Se farete l’esame in Inglese, ripassate le comunicazioni (ho scritto un articolo dedicato solo alla radiofonia inglese, lo trovi cliccando qui).

Il programma di addestramento, comprende un corso teorico e un corso pratico di almeno 45 ore di volo e, al termine, richiede il superamento dell’esame, attraverso la somministrazione dei quiz ppl-a.

Facendo riferimento al corso, possiamo dire, che il corso Modulare consente di conseguire, inizialmente la Licenza di Pilota Privato di Velivolo o Elicottero, per poi passare eventualmente, all’addestramento per la Licenza di Pilota Commerciale e infine, effettuato un numero minimo di ore di volo su aeromobili a equipaggio plurimo, in questo caso si dovrà sostenere un ulteriore esame per Pilota di Linea.

In questo contesto non possiamo tralasciare un accenno al Corso Integrato, questo appunto dà la possibilità di conseguire la Licenza di Pilota Commerciale con l’idoneità teorica per la Licenza di Pilota di Linea.

Con la frequenza al corso di tipo integrato, l’allievo svolge l’addestramento teorico per il conseguimento di Pilota di Linea, questo è articolato in 750 ore di istruzione ripartite tra le varie materie.

L’idoneità ottenuta in conclusione del percorso teorico, resta valida almeno 7 anni, comunque, fino a quando l’allievo mantiene l’abilitazione al volo strumentale. Terminato l’addestramento pratico e superato l’esame in volo, l’allievo sarà titolare di una Licenza di Pilota Commerciale che lo abilita a svolgere attività professionale.

Durante la fase di addestramento il candidato viene chiamato allievo pilota, ebbene però, fare una distinzione tra pilota allievo già titolare di licenza aeronautica ed in addestramento per il conseguimento di una ulteriore licenza o abilitazione aeronautica.

Il punto più importante, ottenuta l’abilitazione di volo, è puntualizzare che le Licenze rilasciate dall’ENAC sono Licenze EASA, vale a dire che rispondono ai requisiti stabiliti e riconosciuti in tutti i Paesi.

Per intraprendere questa carriera, ci sono anche dei requisiti da possedere noi li abbiamo identificati nel seguente elenco:

  • Età minima 18 anni per poter effettuare il primo volo da solo pilota;

  • Età minima 18 anni per poter conseguire la licenza;

  • Conoscenza della lingua inglese;

  • Sufficiente conoscenza di matematica e fisica;

  • Idoneità psicofisiologica, nello specifico è necessaria una visita medica presso l’Istituto di Medicina Aeronautica.

  • La conoscenza della lingua inglese e delle materie scientifiche deve consentire almeno la capacità di comprendere e sapersi esprimere in inglese tecnico, questo viene valutato e accertato attraverso un colloquio preliminare, test d’ingresso o mediante la valutazione di titoli adeguati secondo quanto stabilito dalla Direzione dell’A.T.O..

Licenza Pilota Privato: Quanto guadagna un pilota di aerei privati

La categoria dei piloti privati possono raggiungere stipendi molto onerosi. Lo stipendio medio di un pilota di aerei privati può partire da almeno 26.000 € all’anno fino ad arrivare a circa 100.000 € annui. Sulla crescita dello stipendio influiscono gli anni di esperienza in volo.

Quiz PPl-A: Quanto costa il brevetto di pilota di aerei privati

Per acquisire la licenza pilota privato, è opportuno che il candidato svolga un corso ppl che gli possa fornire tutte le conoscenze per intraprendere questo lavoro, il brevetto necessità di 45 ore di volo minime, il costo è importante perchè si parte dai 7.000 fino a superare i 15.000 euro, dipende da diversi fattori tra cui la nazione dove deciderete di fare training.

Licenza Pilota Privato: Quanto ci vuole per diventare pilota di aerei privati

Licenza Pilota Privato - Supera i quiz in modo facile e veloce

Il corso ha una durata minima di sei mesi. Comprende si una Parte Pratica e sia una parte teorica che in conclusione prevede la somministrazione di quiz ppl-a.

Quiz PPl-A: Easy-Quizzz la piattaforma worldwide per i quiz

Con Easy-Quizzz, la prima piattaforma di caratura internazionale vista la copertura dei quiz a livello mondiale, non ci sono più pretesti per raggiungere l’obiettivo prefissato e superare i quiz ppl-a, le più comuni scuse adottate da sempre per abbondare gli obiettivi, come “non ho tempo”, oppure, “non ci riuscirò mai”, grazie ai servizi offerti da Easy-Quizzz, devono essere dimenticati.

I nostri quiz, sono sempre aggiornati a seconda del concorso, bando, certificazione o abilitazione che intendente conseguire, la nostra piattaforma si differenzia dai competitor non solo per il progetto ambizioso, ma sopratutto per la semplicità di utilizzo con cui Easy-Quizzz si approccia al cliente, oltre alle spiegazioni semplici e chiare che fornisce.

La nostra mission non è solo quella di far risparmiare tempo ai canditati con contenuti di qualità, ma vogliamo che i nostri clienti arrivino a superare la prova prefissata.

Con questo siamo in conclusione di questo lungo articolo, vi auguriamo buono studio e vi auguriamo di raggiungere il successo.

Quiz PPl-A: Come trovare lavoro da pilota?

Bene, adesso avete superato i quiz ppl-a e ottenuto la licenza di pilota privato, dovete cercare di trovare il lavoro desiderato e per la quale avete fatto tanti sacrifici.

In questa sessione vogliamo indicarvi qualche sito da consultare che offre lavoro come pilota privato.

I siti come egnatia-aviationa, oppure experteer, sono i più indicati, ovvero, i principali che vi potranno supportare per la realizzazione del vostro obiettivo.

Quiz PPl-A:

Licenza Pilota Privato: Come memorizzare le banche dati

In conclusione del nostro articolo, vogliamo segnalarvi dei suggerimenti che vi accompagneranno nel vostro percorso di studi.

A volte, visti i ritmi frenetici della giornata, non si riesce mai a pianificare lo studio, ma grazie al nostro aiuto, basta veramente poco per raggiungere grandi traguardi.

Il primo suggerimento, che vogliamo darvi, è quello di dedicare almeno tre ore di studio al giorno, questo vi garantisce di rafforzare notevolmente il vostro bagaglio culturale, ma non ci fermiamo solo quì, vogliamo anche dirvi di più questo perchè questo arco di tempo dovrebbe essere ripartito in cicli giornalieri da 20-30 minuti ciascuno, ci spieghiamo meglio, se non alternate queste sessioni rischiate di non assimilare gli argomenti perchè tenderete a perdere la concentrazione.

Un altro suggerimento, riguarda la gestione del tempo, chi riesce a sfruttare in modo ottimale questa strategia, potrà raggiungere prima i risultati, basti pensare che in tutte le prove che prevedono la somministrazione di quiz, vi è assegnato un tempo massimo per risolvere i quiz che dovrebbe essere tra 40 e 60 minuti in questo modo tanta esercitazione potrà portare i giusti benefici.

Chiudiamo il nostro articolo, facendovi un grande in bocca a lupo per la riuscita del vostro obiettivo.

arrow-leftcharm-refreshgreen-checkpark-outline-timersmall-arrow-leftuil-pen