arrow-sharparrowarticle-iconcross-iconlogo-darklogo-whitemenu-leftnot-foundpolygonquiz-iconstar-emptystar-fullstar-half
account-outlineapp-storearrow-leftarrow-rightbell-with-red-dotbellbillcartcautioncheckcheckbox-checked-filled-squarecheckbox-squarechevron-downcircel-green-checkclosecountry-aucountry-brcountry-cacountry-decountry-escountry-frcountry-gbcountry-incountry-itcountry-ptcountry-uscross-iconcubodelete-binedit-penemailexternal-linkfilefilesfilterfoldersfooter-applefooter-facebookfooter-instagramfooter-linkedinfooter-play-storefooter-twittergare-with-red-dotgareglobal-minusglobal-plushome-outlinelinklogoutmenupayment-method0payment-method1payment-method2payment-method3payment-method4payment-method5payment-method6payment-method7play-storepolygonquestion-filesearchsendspinnersuccess-thumps-uptelegramterminalwhats-app
4.6 (474 Voti)

Quiz Patente DE: Cosa si può guidare

DE

Motorizzazione Civile - Quiz Patente DE

INIZIA QUIZ

Ecco i prodotti più richiesti... Provali ora!

Patente DE Quiz: Cosa posso guidare, quanto costa e come rinnovare la patente de

12 min. 06/09/2021 14/01/2022

Nel nostro articolo cercheremo di fare chiarezza sui maggiori quesiti che costituisco dubbi e confusione per tutti coloro che per motivi personali o per migliorare la propria posizione professionale si apprestano a prendere la patente de.

Noi di easy-quizzz, da sempre vicini alla soluzione dei problemi degli automobilisti in modo smart e veloce, vogliamo anche in questo caso darvi il miglior supporto per risolvere il vostro problema senza perdevi nei meandri burocratici, che rappresentano la più alta percentuale di conduzione della perdita dell’obiettivo prefissato da parte delle persone.

All’interno, potrete trovare risposte quali: cosa si può guidare con la patente de, come trovare lavoro con questa particolare patente, come e quando procedere con il rinnovo, ma non solo tratteremo la delicata questione dei quiz patente de per quanto riguarda la prova di teoria, quanto costa la patente de e tanto altro ancora.

A questo punto non ci resta che iniziare a delineare nel migliore dei modi i tanti argomenti da trattare compresi i quiz patente de, sedetevi comodi e iniziamo subito.*

Quiz Patente DE: Patente DE cosa posso guidare ?

Quiz patente De- tutte le informazioni per ottenere la patente

Iniziamo subito con il primo quesito, in questo caso è doveroso ricordare come la patente DE rappresenta un’estensione della patente D.

Ma in particolare cosa si può guidare con tale patente, superati i quiz patente de vediamolo insieme:

Possono essere guidati gli autosnodati, ma non solo, appartengono a questa categoria anche gli autobus con un rimorchio avente massa complessiva maggiore a 750 Kg, ci sono anche i veicoli conducibili con la patente BE, infatti con la patente DE in automatico si ottiene anche la BE, ci sono anche i cosiddetti treni turisti con più di 8 passeggeri, per chi non sapesse cosa sono gli autosnodati, sono quegli autobus costituiti da due tronconi collegati tra loro da una parte snodata che li fà comunicare, questi possono essere trovati nelle città e usati nel trasporto pubblico locale.

Un’altra importante nota, che possiamo segnalarvi è come verificare se quel veicolo è realmente appartenente alla categoria DE, questo per non commettere errori e quindi, sfociare in eventuali sanzioni.

Per verificare, dovete prendere il libretto di circolazione e controllare le caratteristiche quali: il numero di posti sia a sedere che in piedi, identificabili con S1 e S2, la massa complessiva di posti a pieno carico, segnalata con F2.

Se sulla carta di circolazione il numero di posti totali, compreso il conducente e maggiore o uguale a dieci, siamo davanti al mezzo richiesto quindi, un autobus oppure un autosnodato.

Patente DE Quiz: Quanto costa la patente DE

Cominciamo ad entrare nel vivo del nostro argomento, fornendovi informazioni dettagliate, comprensive di news a tal proposito iniziamo subito dicendo che i candidati possono percorrere una sola strada per ottenere questa abilitazione, quindi per una serie di motivi viene esclusa la possibilità cosiddetta da privatista.

Per quale motivo vi chiederete ? È semplice dovreste essere accompagnati da un istruttore qualificato e abilitato e dovreste anche essere in possesso di un autobus dotato di doppi comandi, l’unica cosa che potreste fare se disponete di un autobus con rimorchio, e quella di esercitarvi il più possibile.

Fatta questa breve premessa sul punto in questione, ed eliminando una possibile opzione andiamo avanti con le informazioni.

Per conseguire la patente DE, dovete in primis possedere la D, successivamente, dovete iscrivervi presso una scuola guida e superare l’esame pratico.

Per quanto riguarda l’esame, c’è da registrare un’importante novità, il candidato qualora si trovasse in possesso della patente D antecedente la data del 2 marzo 2015, deve svolgere solo la prova di teoria orale lo stesso giorno di quella pratica.

Invece, se la patente è stata è stata conseguita dopo la data che abbiamo citato precedentemente, il candidato affronterà solo l’esame di guida, e quindi sarà esonerato dalla prova teorica dei famosi quiz patente de.

Nel caso dell’autoscuola non si registra la necessità di ore minime obbligatorie per la guida.

Per quanto riguarda il costo, si deve distinguere in due parti quello relativo all’autoscuola e quello per la preparazione dei documenti.

Quindi parliamo, del certificato e visita medica indispensabile, e il pagamento dei bollettini questi sono uguali per tutti.

Dovremmo essere intorno a 150 euro, tra il costo delle foto tessere, i due certificati medici quello dell’ufficiale sanitario e quello del medico di base, e il versamento dei bollettini.

Mentre, lato scuola guida può variare da scuola a scuola ma dovremmo essere intorno alle 200 euro, per quanto riguarda la prova teorica non dovrebbe essere tanto complicato, in quanto si limita al solo traino dei rimorchi pesati, quì possiamo venirvi in supporto noi di easy-quizzz, con i nostri simulatori preparati ad hoc da personale qualificato, e con tanti anni d’esperienza sul campo, i nostri simulatori sono facili da usare e concentrati esclusivamente sulle domande oggetto della prova.

Per quanto riguarda il costo relativo all’esercitazione di guida, si aggira all’incirca sulle 100 euro/ora.

Di solito, i candidati svolgono 3 o 4 ore di guida, questo dipende da due fattori: la capacità di guidare con il rimorchio agganciato e l’ambientamento nel traffico con un veicolo di dimensioni grandi.

Quiz Patente DE: Rinnovo patente DE dopo i 60 anni

Rinnovare la petente DE, comporta delle procedure da effettuare e dei documenti da preparare, questa patente come tutte le altre non ha una validità illimitata, anzì, è soggetta obbligatoriamente al rinnovo se i conducenti vogliono continuare a guidare i mezzi che abbiamo descritto in precedenza.

Fino all’età di 60 anni i documenti da preparare per il rinnovo li riassumiamo di seguito:

Le tradizionali foto tessere bastano 2, copia fronte retro della carta d’identità, patente e codice fiscale, 2 bollettini uno da 10 euro e l’altro da 16 euro, la nuova patente sarà direttamente inviata presso il proprio domicilio, la nuova legge non prevede più l’adesivo da inserire sulla patente.

Importante da ricordare, che basta un solo rinnovo per rinnovare anche le altre come la B, BE e la D.

Il rinnovo dura cinque anni, e può essere fatto già quattro mesi prima della scadenza, o presso l’ACI oppure con l’aiuto di una scuola guida.

Diversa, è la questione per chi ha superato i 60 anni, a questo punto si possono percorrere due strade, la prima è la revisione annuale presso la Commissione Medica Locale, questo fino a 68 anni, ricordiamo che chi viene sorpreso senza rinnovo la pena sarà abbastanza corposa in breve 1023 euro + sospensione della patente da 4 a 8 mesi.

Nel secondo caso, ci troviamo al declassamento della patente DE, quindi si rinuncia al possesso della D e De, rimanendo abilitato per la guida della categoria BE, e potendo rinnovare con la procedura tradizionale.

Quiz Patente DE: Rinnovo e Codice della Strada

Per quanto riguarda la tolleranza al rinnovo il Codice della Strada, è categorico, non ammette neanche un giorno. Infatti, qualora il conducente venga fermato per un controllo da parte delle forze dell’ordine, si troverà a dover pagare una sanzione oltre alla sospensione della patente.

Un altro importante quesito su cui vogliamo risolvere ogni dubbio, è il ripristino di una patente scaduta da meno di tre anni. Nel caso in cui, una persona ha la patente scaduta inferiore a tre anni, il rinnovo si avvarrà della procedura tradizionale, mentre se supera i tre anni 3 dovrà essere la Motorizzazione a stabilire se il candidato necessità di una revisione completa oppure no.

In questo non saranno solo valutati i requisiti fisici, ma sarà indispensabile anche sostenere l’esame teorico e pratico.

Patente DE Quiz: Cerco lavoro come autista patente DE

Molti possessori della patente DE, sono orientati a prendere questa abilitazione proprio per migliorare la propria condizione economica e professionale.

Ci sono molti portali che offrono lavoro per i possessori della patente de, basta fare una ricerca sul web, troviamo siti tipo Indeed, Monster, Infojobs, Randstad, Manpower, che nei loro annunci richiedono questa tipologia di personale.

Negli annunci si parla anche del possesso della CQC, nel nostro sito abbiamo trattato anche questo argomento, vi preghiamo di visionare anche gli articoli nelle sezioni dedicate, che associata alla patente DE attualmente rappresenta una grande opportunità di lavoro sia sul territorio nazionale, ma anche all’estero.

Quiz Patente DE: Numero patente di guida

Una delle domande che la maggior parte delle persone che si mettono alla guida si pone è, dove trovare il numero della patente di guida.

Molte volte causa anche dei vari codici che si possono trovare sulla carta rosa plastificata, si può fare anche un pò di confusione, non riuscendo a trovare subito il dato richiesto e perdendosi così tra i vari codici e serie numeriche fornite, adesso cercheremo di aiutarvi a identificare in un secondo il vostro numero di patente in modo da rendervi semplice qualora vi dovesse servire identificarlo in modo facile e veloce.

Il numero è identificabile nella sezione relativa al numero 5 della vostra patente.

Con questo numero potrete fare diverse operazioni tra cui conoscere il saldo dei punti della patente, oltre che usufruirne come documento di riconoscimento in vista di autocertificazioni.

Quiz Patente DE: Come studiare per la patente

In questa sezione del nostro articolo, vogliamo suggerirvi il migliore approccio per studiare i patente de quiz, ma non solo, perchè in questo contesto è meglio generalizzare l’approccio così da aver un quadro della situazione più ampio sui quiz patente de.

Ma vediamo come orientarsi, per prima cosa, individuate la patente da conseguire e successivamente, cominciate a fare una ricerca sul miglior manuale da comprare in questo modo fate vostri i fondamentali, consigliamo sempre uno studio di due o tre ore giornaliere, la sera per implementare la vostra preparazione ripassate con il simulatore, questo vi permetterà non solo di acquisire la materia ma vi aiuterà nell’approccio con i device il giorno dell’esame.

Vi ricordiamo, che ormai il cartaceo è stato sostituito a pieno titolo dal digitale, con questo vogliamo dire che l’esame lo affronterete o con il supporto di tablet oppure con i pc.

Ma di questo non dovete preoccuparvi, sulla nostra pagina troverete il simulatore creato ad hoc per la prova che dovrete sostenere il modo da arrivare preparati all’esame, inoltre i simulatori rappresentano la vera forza della nuova generazione perchè permettono di studiare in qualunque momento della giornata, in questo modo rafforzerete molto la vostra preparazione.

Quiz Patente DE: Revoca della Patente

Continuando a delineare tutto il quadro della situazione riferito alla patente di guida, vogliamo anche fare luce su un tema caldo, quello della revoca della patente, questa può essere revocata dalla Motorizzazione civile, dal Prefetto e la conseguenza che ne deriva è molto grave nei confronti di chi la subisce, perchè porta all’annullamento permanente dell’abilitazione, cioè della patente.

Per spiegare meglio come può accadere tutto ciò, abbiamo riassunto gli avvenimenti più frequenti che posso provocare l’annullamento:

Uno dei casi che può annullare la patente avviene quando il titolare, viene sottoposto ad esame di revisione, e dagli accertamenti fatti non risulti più idoneo alla guida; Il secondo caso, invece, vede il titolare perdere in modo permanente i requisiti fisici, morali e psichici; Terzo caso, quando il titolare viene sorpreso con la patente di guida sospesa; Quarto caso, il conducente, percorre l’autostrada contromano oppure fà un’inversione di marcia;

Invece, sono previsti altre modalità, quando il conducente perde i requisiti richiesti quali fisici, psichici e morali temporaneamente in questo caso la sospensione e temporanea, mentre chi viene sorpreso con la patente scaduta avrà il ritiro immediato della patente, in caso di guida senza lenti correttive per chi nè fà uso la sanzione prevista è decurtazione dei punti e multa.

Patente DE Quiz- Come ottenere la patente DE in modo facile e veloce

Quiz Patente DE: Patente D + CQC come prenderle insieme

Come già detto in precedenza per fare gli autisti degli autobus, non basta la sola patente D ma serve anche la CQC, in questa parte del nostro articolo cercheremo di fornirmi anche alcune informazioni indispensabili della patente madre della DE, ovvero lo D, per conseguire queste due patenti insieme, per prima cosa bisogna aver compiuto 21 ed essere in possesso della patente B, iscriversi contemporaneamente per il conseguimenti di entrambe, frequentare il corso CQC, sostenere le guide obbligatorie per l’abilitazione CQC, e come step ultimo superare l’esame pratico della patente D.

A questo punto possiamo dire che per ottenerle insieme bisogna svolgere entrambi i corsi e gli esami previsti seguendo un ordine ben preciso, quello che ne consegue è anche un risparmio economico.

Il primo step è sostenere l’esame teorico della patente D, c’è un motivo ben preciso, perchè questo consente di prendere il foglio rosa indispensabile per poter svolgere le guide del corso CQC.

La prova è così strutturata, 40 patente de quiz da svolgere in 40 minuti con tolleranza di quattro errori.

Per quanto riguarda l’esame CQC, dal mese di novembre 2019 sono arrivate importante novità, la prova sarà unica e non più due, questo esame prevede 70 domande da fare in 90 minuti con un margine di 7 errori, questa per la prima CQC, mentre per l’estensione sono 30 domande in 40 minuti con 3 errori.

Anche in questo caso, non potrete sostenere l’esame da privatista

Quiz Patente DE: Patente Straniera

In conclusione del nostro articolo, vogliamo regalare questa sezione come un bonus per chiarire alcuni dubbi che riscontriamo possano esserci quando si parla di patente straniera.

Per i cittadini extracomunitari non esiste alcun problema per quanto riguarda la guida accompagnata da una patente rilasciata da un altro paese, però questo comporta il rispetto di alcune regole, come un permesso internazionale di guida oppure il possesso di una traduzione giurata.

È di essenziale importanza il rispetto di queste regole, perchè i trasgressori andranno incontro a sanzioni notevoli che vanno da 400 a 1600 euro.

Un’altra nota che dobbiamo sottolineare, vede la possibilità per i possessori di una patente estera di guidare con le regole appena citate soltanto 1 anno sul territorio italiano, che decorre dal momento dell’acquisizione della residenza. Questo è importante, perchè se non si iscrivono per ottenere la residenza presso che l’Ufficio anagrafe del Comune, il termine appena citato non trova applicazione.

Trascorso un anno il cittadino extracomunitario può continuare a guidare sul territorio italiano solo se cambia la propria patente di guida con una italiana.

Ma questo non è tutto, perchè se il cittadino non si conformerà a quanto stabilito dalla legge italiana, trascorso un anno dall’iscrizione presso il Comune all’ufficio anagrafe viene trovato ancora con la patente estera, sarà applicata alla stessa sanzione prevista per i cittadini italiani che guidano con la patente scaduta, in poche parole il ritiro della patente è immediato con consecutiva sanzione va da euro 168 a euro 674.

C’è da verificare anche lo Stato d’appartenenza perchè le procedure posso cambiare da Stato a Stato.

Se il paese che ha emesso la patente e lo Stato Italiano hanno firmato un accordo è possibile chiedere la conversione della patente, questo passaggio non prevedere esami teorico/pratico.

Di seguito riportiamo una lunghissima lista di Stati esteri che hanno firmato i cosiddetti accordi bilaterali con l’Italia per quanto riguarda il tema della patente di guida:

Lussemburgo, Cipro, Croazia, Danimarca, Portogallo, Algeria, Principato di Monaco, Argentina, Estonia, Repubblica di Corea (Corea del Sud), Filippine, Austria, Repubblica Slovacca, Finlandia, Romania, Francia, Spagna, Giappone, San Marino, Bulgaria, Germania, Slovenia, Irlanda, Grecia, Svezia, Svizzera, Islanda, Taiwan, Lettonia, Tunisia, Libano, Turchia, Liechtenstein, Ungheria, Lituania.

La domanda per convertire la patente può essere presentata solo se la patente estera è in corso di validità.

L’iter burocratico sancisce che dopo la presentazione della domanda, la Motorizzazione civile effettua i controlli su tutta la documentazione e terminata la fase della verifica viene rilascia al richiedente la nuova patente italiana ritirando quella estera.

Invece, nel caso contrario, cioè lo Stato che ha rilasciato la patente estera non figura negli accordi bilaterali con l’Italia, il cittadino extracomunitario dovrà conseguire la patente italiana con le stesse condizioni previste per i cittadini italiani.

arrow-leftcharm-refreshgreen-checkpark-outline-timersmall-arrow-leftuil-pen